I nostri uffici e partner nel mondo

Libri di fotografia

Virginie Rebetez

Out of the Blue © Virginie Rebetez, Meta/Books 2016

Virginie Rebetez, OUT OF THE BLUE
Meta/Books (Delphine Bedel), Amsterdam, 2016

ISBN 978-90-821182-2-3

Il libro ricostruisce il misterioso e irrisolto caso di Suzanne Lyall, una giovane donna che sparisce senza lasciare tracce nel 1998. Una selezione di riproduzioni di immagini storiche tratte dall’album di famiglia, documenti degli inquirenti e annotazioni manoscritte della ragazza scomparsa si mescolano agli scatti realizzati da Virginie Rebetez nel corso delle sue ricerche nella cerchia personale della vittima e della sua famiglia. Sin dai suoi albori, la fotografia è stata utilizzata per effettuare indagini forensi. L’artista dal canto suo si appropria in modo mirato del materiale forense delle inchieste di polizia, rielaborando le immagini e gli oggetti per creare un assemblaggio fotografico, il cui fulcro narrativo è costituito dalle congetture sul destino della persona scomparsa. La protagonista di questa storia è assente e presente allo stesso tempo, le fotografie dimostrano la sua esistenza fungendo da strumenti per tenere vivo il ricordo. Virginie Rebetez riesce a rendere familiare una persona del tutto sconosciuta e a ricreare la sua storia a livello immaginario. [Alice Wilke]