I nostri uffici e partner nel mondo

Promozione prioritaria del jazz

2016 – 2018

Gauthier Toux Trio / Trio Heinz Herbert / Yves Theiler Trio

Gauthier Toux Trio

Sito internet

gauthiertoux.com

Discografia

2015 «More than ever»
2016 «Unexpected Things»

Il «Gauthier Toux Trio» si distingue per la sua ricchezza di sfaccettature, il suo lirismo e virtuosismo. Ispirato dalle nuove tendenze del jazz e da vari generi che spaziano dal pop all’hip-hop, il trio crea atmosfere sonore uniche nel loro genere, senza però perdere le radici e le tradizioni del jazz. Insieme a Kenneth Dahl Kundsen (basso) e Maxence Sibille (batteria), il pianista francese Gauthier Toux ha fondato il trio nel 2013 a Losanna, dove ha studiato alla Haute Ecole de Musique. Oggi questa band figura tra i talenti emergenti della scena jazzistica svizzera ed europea.

Con il loro ultimo album «Unexpected Things», i tre musicisti invitano il pubblico a scoprire il loro eccezionale universo musicale.

 


Trio Heinz Herbert

Sito internet

trio-heinz-herbert.com

Discografia

2014 «Die Reise des Gerbikulus Starwatchers»
2016 «Phiii»
2017 «THE WILLISAU CONCERT»

I due fratelli Ramon (sintetizzatore, tastiere, organo) e Dominic Landolt (chitarra) hanno conosciuto Mario Hänni (batteria) all’Istituto di jazz della Scuola universitaria di musica di Lucerna. Oggi i tre vivono insieme a Zurigo e formano il Trio Heinz Herbert. Con il suo jazz sperimentale e contemporaneo, questo gruppo esplora mondi sonori sempre nuovi reinventando continuamente il proprio stile musicale.

Oltre ai suoi ultimi album «Phiii» e «The Willisau Concert», il trio organizza progetti performativi con altri musicisti e artisti allo scopo di sondare i limiti della «band» intesa come forma tradizionale artistica e generare nuovi impulsi.

 


Yves Theiler Trio

Sito internet

yvestheiler.com

Discografia

2012 «Out Of The Box»
2016 «Dance In A Triangle»

Nell’interazione tra composizione e improvvisazione, tra struttura musicale e libertà artistica, il jazz contemporaneo dell’Yves Theiler Trio coniuga precisione e leggerezza nell’esecuzione. In uno scambio continuo, Yves Theiler (pianoforte, composizione), Luca Sisera (basso) e Lukas Mantel (batteria) fanno evolvere le composizioni di Theiler, dando vita a un jazz a volte minimalista, a volte groovy, ma sempre caratterizzato dall’incontro tra ritmi e melodie.

Il loro secondo album «Dance In a Triangle» testimonia la loro abilità nell’interagire. Superando le classiche divisioni dei ruoli, ogni membro del gruppo assume funzioni che possono essere armoniche, melodiche o ritmiche a seconda delle esigenze musicali.