I nostri uffici e partner nel mondo

Diversità e pari opportunità nel settore culturale

Bando di concorso workshop «Start diversità»

Photography and montage: Nadia Lanfranchi & Nina Oppliger

Contatto

Lisa Pedicino
Specialista Innovazione & Società

+41 44 267 71 49

Contatto

Dal 2021 la Fondazione svizzera per la cultura Pro Helvetia proporrà un workshop introduttivo sul tema «Processi orientati alla diversità nel settore culturale».

Rinomati esperti ed esperte nel campo della diversità presenteranno strumenti che consentono a istituzioni e organizzazioni culturali di promuovere la diversità e le pari opportunità all’interno della propria struttura. Successivamente al workshop «Start diversità», le istituzioni partecipanti potranno sviluppare le proprie idee e ottenere sostegno per le loro strategie in materia.

Chi si può candidare?

Possono candidarsi istituzioni e organizzazioni culturali svizzere di tutte le discipline, finanziate dal settore pubblico, che dimostrano interesse per il tema «diversità e pari opportunità» sul piano strutturale e che desiderano conoscere strumenti concreti per l’elaborazione di strategie in materia di diversità all’interno della propria struttura. La partecipazione è di particolare interesse per le organizzazioni che intendono affrontare la questione ponendo l’accento sulla società delle migrazioni e l’uguaglianza di genere.

Il workshop si rivolge principalmente a persone con responsabilità dirigenziali. Per ogni istituzione possono partecipare al massimo 2 persone.

Dove e quando si svolge il workshop?

Il workshop si terrà a Bienne durante l’intera giornata del 28 giugno e fino alle 14.00 circa del 29 giugno 2021. A coloro che partecipano verrà inviato un programma dettagliato circa due settimane prima della manifestazione. I candidati e le candidate devono impegnarsi a partecipare alla manifestazione e a tenersi liberi nelle date prestabilite fino alla comunicazione dei selezionati.

Quali costi sono coperti?

I costi per il workshop, incluse le spese di viaggio, i pasti nel corso della giornata e il pernottamento (se il tempo di viaggio supera un’ora e mezzo per tratta), sono coperti da Pro Helvetia.

Come candidarsi?

Le istituzioni e organizzazioni culturali interessate a partecipare al workshop «Start diversità» devono inoltrare la propria candidatura entro il 30 aprile 2021 su www.myprohelvetia.ch. Il dossier deve includere:

  • nome e funzione dei e delle partecipanti;
  • motivazioni della partecipazione;
  • rapporto annuale o informazioni relative alla struttura organizzativa dell’istituzione;
  • esperienze e progetti dell’istituzione legati al tema della diversità (se esistenti);
  • obiettivi di massima dell’istituzione nel campo della diversità.

Quando e come avviene la selezione?

Pro Helvetia provvede alla scelta delle istituzioni partecipanti, che saranno informate al più tardi a fine maggio.

Quali forme di sostegno sono previste dopo il workshop?

Successivamente al workshop, le istituzioni culturali avranno la possibilità di presentare la propria idea su come aumentare la diversità all’interno della propria organizzazione, per la quale potranno ottenere un sostegno aggiuntivo fino a un massimo di 10’000 CHF. Tali contributi sono espressamente finalizzati all’ulteriore sviluppo di strategie in materia di diversità; l’elaborazione e l’attuazione di singoli progetti artistici o di mediazione artistica e iniziative nel campo della formazione non possono avvalersi di un sostegno.

Se l’istituzione intende avviare un processo di cambiamento a lungo termine in più settori (personale, programmi, pubblico), dopo il workshop in alternativa può candidarsi al bando «Tandem diversità» entro il 1° settembre 2021.