I nostri uffici e partner nel mondo

Dossier >

Showcase di arti performative

Perrine Valli - Une femme au soleil

Informazioni

Felizitas Ammann
Responsabile Danza
Responsabile Teatro ad interim

Contatto

Comunicazione

Romain Galeuchet

+41 44 267 71 32

Contatto

Le compagnie svizzere svolgono regolarmente tournée all’estero. Affinché ciò sia possibile anche in futuro, Pro Helvetia investe molto nella promozione internazionale. Alla Fiera della danza di Düsseldorf, l’unica fiera al mondo dedicata all’arte coreica, siamo sempre presenti con un nostro stand. Al Festival del teatro di Avignone, uno dei principali appuntamenti della scena teatrale internazionale, insieme alla CORODIS (Commission romande de diffusion des spectacles) abbiamo lanciato una piattaforma svizzera, la «Sélection Suisse en Avignon», che in collaborazione con rinomati palcoscenici propone una selezione di pièce elvetiche.

Vi sono poi molti altri luoghi e occasioni che riuniscono artisti e curatori da tutto il mondo e dove cerchiamo di attirare l’attenzione sul panorama artistico svizzero. A gennaio a New York si svolgono ad esempio contemporaneamente diversi festival, che attirano curatori dai quattro angoli del globo. In una regione del mondo dove la scena elvetica è ancora meno conosciuta, ogni anno organizziamo inoltre uno showcase, che, sotto la direzione di un curatore esterno, presenta performance svizzere all’interno di prestigiosi spazi artistici. Nel 2016 siamo ad esempio stati in calendario a Shanghai, Macao, Pechino e Hong Kong.

(Foto: Perrine Valli «Une femme au soleil» © Agnès Mellon)

 

Istituzione partner

Summerhall

summerhall.co.uk

Ogni anno ad agosto, la città di Edimburgo in Scozia si trasforma nel più grande palcoscenico mondiale per le arti della scena. Fondato nel 1947 quale alternativa all’Edinburgh International Festival, l’Edinburgh Festival Fringe, meglio conosciuto come «The Fringe», attira infatti attorno a un milione di spettatori all’anno. Ogni edizione propone circa 3500 spettacoli che spaziano dal teatro alla commedia in tutte le rispettive declinazioni, dalle forme classiche a quelle più sperimentali. La manifestazione non costituisce soltanto un’esperienza memorabile per il pubblico, ma consente anche agli artisti di affacciarsi sul mercato anglofono e di farsi conoscere dai produttori internazionali.

Dal 2019 Pro Helvetia sostiene la presenza di produzioni svizzere a Edimburgo con la «Swiss Selection Edinburgh», volta ad accrescere la visibilità delle arti della scena svizzere all’interno del panorama culturale britannico e internazionale. Gli incontri tra artisti elvetici e partner e organizzatori internazionali rappresentano un’occasione di scambio culturale e aumentano le possibilità per le compagnie svizzere di essere chiamate per esibizioni e tournée all’estero. Le produzioni svizzere a Edimburgo saranno accolte nel complesso di Summerhall, focalizzato sulle arti visive e della scena internazionali.

Altri dossier