© Eurostandard

Arti visive

Promozione arti visive

A chi si rivolgono i nostri formati?

Promuoviamo la creazione artistica contemporanea nonché la sua diffusione nell’ambito delle arti figurative, della fotografia, delle arti mediali, delle arti performative e dell’architettura.

Sosteniamo artiste e artisti professionisti così come istituzioni, organizzatori e case editrici che presentano o contestualizzano opere artistiche.

Quali attività di sostegno proponiamo?

  • Partecipazioni a piattaforme e focus sulla Svizzera
  • Manifestazioni all’estero, in particolare esposizioni e festival
  • Manifestazioni in altre regioni linguistiche della Svizzera, in particolare esposizioni e festival
  • Pubblicazioni sulla creazione artistica contemporanea svizzera
  • Ricerche curatoriali e artistiche nonché formati di scambio professionali mirati («visite in atelier»)
  • Realizzazione di nuove opere mediante contributi alla produzione messi a concorso a scadenza semestrale
  • Progetti fotografici mediante il sostegno a pubblicazioni e un bando di concorso («Focus Photo»)
  • Promozione delle nuove leve mediante bandi di concorso semestrali per spazi artistici, residenze e contributi a gallerie per presentazioni di talenti emergenti a fiere d’arte

Domande frequenti

Vorrei inviare una candidatura per un contributo alla produzione nell’ambito delle arti visive. Si tratta di un cortometraggio. Posso richiedere un sostegno a Pro Helvetia?

Pro Helvetia non si occupa di promozione cinematografica e pertanto in linea di principio non sostiene progetti cinematografici. È tuttavia possibile beneficiare di un sostegno per progetti artistici che sfruttano filmati/video come mezzo di espressione artistica.

Sono un’artista e sono stato/a invitato/a a presentare il mio film durante un festival internazionale del cinema che non figura nell’elenco di promozione di Swiss Films. Posso presentare un sostegno a Pro Helvetia?

Ciò che è importante è il contesto in cui l’opera è proposta al pubblico, vale a dire la presentazione nel quadro di esposizioni o festival di rilievo per le arti visive. Se i lavori precedenti sono stati presentati prevalentemente in un contesto cinematografico, il sostegno compete ai servizi di promozione cinematografica comunali, cantonali o federali.

Abito in Svizzera ma non dispongo della cittadinanza svizzera. Devo disporre di un determinato tipo di permesso di soggiorno per poter beneficiare di un sostegno?

No, l’esistenza di legami con la Svizzera non è stabilita in base al tipo di permesso di soggiorno posseduto. Si richiede tuttavia la residenza (domicilio stabile) in territorio elvetico e una presenza artistica regolare in Svizzera, vale a dire un’attività espositiva ricorrente presso spazi artistici rinomati sul piano sovraregionale.

Ho sentito parlare della vostra collana «Cahiers d’Artistes», con cui Pro Helvetia offre l’opportunità ad artiste e artisti di pubblicare una prima monografia. Non trovo però informazioni al riguardo sul sito Internet della Fondazione. Come posso presentare una richiesta per questa misura di sostegno?

La pubblicazione dei Cahiers d’Artistes è cessata con la serie 2023. Tramite i contributi alle pubblicazioni, Pro Helvetia sostiene le monografie di artiste e artisti che vantano una pratica artistica comprovata di almeno dieci anni.

Voi sussidiate pubblicazioni nell’ambito della «fotografia artistica, documentaria e/o applicata». La fotografia giornalistica rientra in queste categorie?

No. La fotografia giornalistica intesa come ambito e pratica specifica non viene sostenuta da Pro Helvetia.

Sto organizzando un progetto in/con una galleria d’arte commerciale/una collezione privata. Posso richiedere un sostegno?

No. I progetti che coinvolgono collezioni private e gallerie d’arte commerciali non vengono sostenuti (tranne nel caso di partecipazioni a fiere per le nuove leve).

Per quanto riguarda la promozione di pubblicazioni, Pro Helvetia menziona unicamente monografie e pubblicazioni tematiche. Tutti gli altri tipi di pubblicazioni (p. es. cataloghi di mostre, saggi commemorativi) sono esclusi dal sostegno?

Sì. Non vengono prese in considerazione richieste di sussidi per cataloghi di mostre, saggi commemorativi, opere di consultazione, edizioni per bibliofili, ristampe, edizioni rivedute nonché pubblicazioni in proprio o a pagamento.

Sono un’artista e ho vinto un premio. La relativa mostra/pubblicazione/serie di manifestazioni non è coperta dalla vincita in denaro. Posso richiedere un sostegno?

No. Sono esclusi dal sostegno i progetti nel quadro di premi/riconoscimenti e le relative manifestazioni.

Sto organizzando una mostra/una pubblicazione su un’artista scomparso/a. Posso richiedere un sostegno?

No. I progetti incentrati su movimento storici o su artiste o artisti deceduti (p. es. esposizioni o pubblicazioni) non sono sussidiabili.

Il sostegno all’architettura (p. es. tramite esposizioni o pubblicazioni) compete alla divisione Design o alla divisione Arti visive di Pro Helvetia?  

L’architettura è sostenuta nell’ambito delle arti visive.


Ha domande e desidera parlare con i membri del team?

Il team in breve