© Data Orbit and Lucas Manser

Design

A chi si rivolgono i nostri formati?

Promuoviamo la creazione e la diffusione in tutti gli ambiti del design professionale contemporaneo, incluso il game design.

Le nostre attività di sostegno si rivolgono in linea di massima a tutte le/i designer e alle istituzioni organizzatrici. Determinate misure si rivolgono esclusivamente a designer professionisti nei primi sette anni dalla conclusione della formazione nell’ambito del design o dalla fondazione della loro impresa (quale persona giuridica).

Quali attività di sostegno proponiamo?

  • Bandi di concorso semestrali per sostenere le diverse fasi di sviluppo di un progetto (sviluppo concettuale, produzione e commercializzazione)
  • Bandi di concorso annuali per delegazioni a fiere o piattaforme nazionali e internazionali
  • Contributi a partecipazioni individuali a manifestazioni internazionali
  • Misure di coaching, mentoring e matchmaking e workshop
  • Residenze e viaggi di ricerca
  • Pubblicazioni sul design contemporaneo elvetico
  • Sostegno a manifestazioni tematiche e scambi di conoscenze in Svizzera e all’estero sul design contemporaneo elvetico
  • Nell’ambito del game design, Pro Helvetia insieme a istituzioni partner organizza la partecipazione svizzera alle fiere internazionali sotto il marchio «SwissGames»

Domande frequenti

Quali ambiti della creazione professionale vengono sostenuti?

Sosteniamo tutti gli ambiti della creazione professionale (design di prodotti tessili, moda, design industriale, product design, service design, grafica ecc.).

Nell’ambito del game design supportiamo contenuti digitali sviluppati in modo professionale per apparecchi quali computer, console per videogiochi e dispositivi mobili oppure per la realtà virtuale con un elevato grado di interattività in cui l’azione dell’utente produce importanti ripercussioni sul contenuto.

A quali fiere e piattaforme nazionali e internazionali partecipa Pro Helvetia?

La scelta delle piattaforme è regolarmente sottoposta a esame per venire incontro alle esigenze e alle potenzialità, p. es.:

Nel quadro della nostra attività di promozione del design, proponiamo presentazioni e mostre alla Milano Design Week o programmi di matchmaking a Copenaghen.

Per quanto riguarda invece il game design, organizziamo delegazioni di studi svizzeri emergenti alla Game Developers Conference di San Francisco, alla Gamescom di Colonia e alla Tokyo Game Show.

La partecipazione a queste piattaforme è messa a concorso.

‘Posso beneficiare di un sostegno per il mio progetto che coinvolge una galleria?

Non sono sussidiabili tra l’altro pezzi unici, progetti di gallerie, progetti di artigianato artistico, nuove edizioni e lavori su commissione nonché lavori a scopi commerciali o pubblicitari.

Quale ragione sociale occorre per poter presentare una richiesta? Devo essere titolare di un’impresa?

Ciò dipende dalla fase per la quale si presenta la domanda.

Nelle fasi di concetto, prototipo o pre-produzione, la domanda non deve necessariamente essere presentata da un’impresa.

Nelle fasi di produzione, post-produzione o di ampliamento, la domanda deve essere presentata da una persona giuridica (Sagl, SA ecc.). Sono ammesse anche le imprese individuali che intendono trasformarsi in una persona giuridica.

I diritti d’autore e di utilizzazione sono detenuti dalle e dai responsabili del progetto.

Vorrei che il mio progetto rimanesse confidenziale, dato che il mio marchio o progetto non è ancora stato brevettato. Ciò è possibile?

Prima della selezione dei progetti, le esperte e gli esperti sono tenuti a sottoscrivere un accordo di riservatezza. I richiedenti saranno contattati prima della pubblicazione delle informazioni sui progetti sostenuti.

Non sono in grado di presentare una richiesta in inglese. Come devo procedere?

Le richieste possono essere presentate in tedesco, francese e italiano allegando una sintesi dei punti più importanti (massimo 1 pagina A4), che Pro Helvetia provvederà a tradurre in inglese per la giuria internazionale.

Il sostegno all’architettura e alla fotografia (p. es. tramite esposizioni o pubblicazioni) compete alla divisione Design o alla divisione Arti visive di Pro Helvetia?

L’architettura e la fotografia sono sostenute dalla divisione Arti visive.


Ha domande e desidera parlare con i membri del team?

Il team in breve