I nostri uffici e partner nel mondo

Bologna 2019: i libri svizzeri per l’infanzia sotto i riflettori

All’inizio di aprile, la Svizzera sarà Paese ospite d’onore della Fiera internazionale del libro per ragazzi di Bologna (Bologna Children’s Book Fair). Si tratta di un’occasione unica per presentare la vivace e variegata letteratura per l’infanzia e la gioventù elvetica a un pubblico internazionale. Il fulcro della partecipazione come Paese ospite è l’esposizione «Un ABC della Svizzera», a cui parteciperanno 26 illustratrici e illustratori svizzeri. La Fondazione svizzera per la cultura Pro Helvetia è il partner principale di questa presenza, organizzata dall’Associazione svizzera dei librai e degli editori (SBVV).

La Fiera internazionale del libro per ragazzi di Bologna è il più importante appuntamento mondiale per lo scambio di diritti editoriali relativi a libri per l’infanzia e la gioventù e pubblicazioni illustrate. All’evento, in programma dal 1° al 4 aprile 2019, sono attesi circa 27’000 visitatori provenienti da oltre 60 Paesi. La partecipazione della Svizzera come Paese ospite d’onore offre quindi una vetrina internazionale d’eccezione alla letteratura svizzera per ragazzi contemporanea.

La presenza elvetica sarà incentrata sulla variegata scena nazionale di illustratori. Durante la Fiera, l’esposizione «Un ABC della Svizzera» proporrà illustrazioni di 26 artiste e artisti, ognuna delle quali relativa a una lettera o a una parola. La L sta ad esempio per «Lake» o la S per «Skiing». Il «Bolo-Klub», un gruppo di giovani artiste e artisti elvetici, nel centro di Bologna trasformerà la «Scuderia» in uno spazio off per eventi. Nel fine settimana prima della Fiera, in diversi luoghi del capoluogo emiliano si svolgeranno pure varie manifestazioni culturali, tra cui la «Notte del racconto» in 13 biblioteche.

La Fondazione svizzera per la cultura è il partner principale della partecipazione svizzera come Paese ospite d’onore, organizzata dall’Associazione svizzera dei librai e degli editori (SBVV).

Sito internet della partecipazione svizzera come Paese ospite:
www.bologna2019.ch


Informazioni ed eventi per gli operatori dei media:

  • Conferenza stampa:
    «Il libro per l’infanzia svizzero tra creazione e mercato internazionale»
    5.3.2019, ore 10.30, Atelier 14b, Falkenplatz 14b, 3001 Berna

Interverranno:

– Philippe Bischof, direttore di Pro Helvetia
– Francine Bouchet, direttrice della casa editrice «La Joie de lire»
– Dani Landolf, responsabile dell’Associazione svizzera dei librai e degli editori (SBVV)
– Angelika Salvisberg, responsabile Letteratura e Società, Pro Helvetia

  • Point de Presse:
    1.4.2019, ore 12.00-13.00, Mostra illustratori, padiglione principale, Bologna Children’s Book Fair

Le persone seguenti sono a disposizione per interviste o informazioni:

Philippe Bischof, direttore di Pro Helvetia

Letizia Bolzani, esperta di letteratura per ragazzi e giornalista (rivista Il Folletto, Istituto svizzero Media e Ragazzi, RSI)

Dani Landolf, responsabile dell’Associazione svizzera dei librai e degli editori (SBVV)


Iscrizione a eventi e informazioni per i media:

Per l’Associazione svizzera dei librai e degli editori (SBVV):
Annette Beger, bologna@sbvv.ch, Tel. 076 251 70 75

Per la Fondazione svizzera per la cultura Pro Helvetia:
Lisa Stadler, lstadler@prohelvetia.ch, Tel: 044 267 71 51


Comunicato stampa della Fondazione svizzera per la cultura Pro Helvetia
e l’Associazione svizzera dei librai e degli editori (SBVV), 19.02.2019