I nostri uffici e partner nel mondo

Senza categoria

Borse letterarie per 33 autori e traduttori

Comunicato stampa del 06.05.2008

Nel 2008 Pro Helvetia assegna borse per un totale di circa 600´000 franchi nel settore letterario; 25 autori e 8 traduttori svizzeri di tutte le regioni linguistiche beneficeranno così di un sostegno finanziario e del connesso riconoscimento a livello nazionale. Agli scrittori, che hanno al loro attivo almeno una pubblicazione di rilievo, vengono concessi importi variabili fra i 10´000 e i 40´000 franchi. Le borse per i traduttori onorano anche il loro lavoro di mediazione culturale.

Pro Helvetia assegna ogni anno borse letterarie per scrittori e traduttori attivi in Svizzera. Quest´anno gli autori prescelti, cui va un sussidio compreso fra i 10´000 e i 40´000 franchi, sono 11 svizzerotedeschi, 9 romandi, 4 svizzeroitaliani e una romancia; 8 borse, inoltre, vengono concesse a traduttori. I beneficiari possono così rinunciare per qualche mese al lavoro che garantisce loro il sostentamento, dedicandosi alla sola scrittura o alla traduzione. La Fondazione svizzera per la cultura sostiene la creazione letteraria da oltre sessant´anni; questa sua attività di promozione esula dai confini cantonali e linguistici, dando quindi un importante contributo alla mutua comprensione e attirando l´attenzione sulle opere a livello nazionale.

Borse letterarie 2008 della Fondazione svizzera per la cultura Pro Helvetia
Quest´anno beneficiari delle borse sono i seguenti autori:

Svizzera tedesca
Christoph Brändle, Vienna
Sandra Hughes, Allschwil
Andreas Liebmann, Zurigo
Linus Reichlin, Zurigo
Karin Richner, Suhr
Beate Rothmeier, Zurigo
Andreas Sauter, Berlino
Susanna Schwager, Zurigo
David Signer, Zurigo
André Winter, Emmen
Peter Stamm, Winterthur

Svizzera romancia
Leontina Lergier-Caviezel, Rüfenacht

Svizzera francese
Gaël Bandelier, Moutier
Sylvain Boggio, Losanna
Gaston Cherpillod, Le Lieu
Isabelle Flükiger, Friburgo
Bastien Fournier, Fully
Alain Freudiger, Vevey
Philippe Jaccottet, Grignan (Francia)
Pascale Kramer, Parigi
Alexandre Voisard, Courtelevant (Francia)

Svizzera italiana
Vincenzo Todisco, Rhäzüns
Fabiano Alborghetti, Paradiso
Pietro Montorfani, Arbedo
Elena Jurissevic, Ginevra

Borse per traduttori:
Christoph Ferber, Alicudi (Sicilia)
Kurt Steinmann, Reussbühl
Felix Philipp Ingold, Zurigo
Marion Graf, Sciaffusa
Christian Viredaz, Zuchwil
Gaia Amaducci, Milano
Alice Vollenweider, Zurigo
Mevina Puorger Pestalozzi, Zurigo

Informazioni ai media: Sabina Schwarzenbach, responsabile Comunicazione, Tel. +41 44 267 71 39, fax +41 44 267 71 06, sschwarzenbach@prohelvetia.ch

Comunicato stampa della Fondazione svizzera per la cultura Pro Helvetia del 6 maggio 2008