I nostri uffici e partner nel mondo

Senza categoria

Installazione «27Grad»: escursione nei tunnel della NTFA

Comunicato stampa del 14.7.2004

Su incarico della Fondazione svizzera per la cultura Pro Helvetia, la compositrice svizzera Marie-Cécile Reber e il videoartista Guido Henseler hanno creato l’installazione audiovisiva «27Grad», polo di richiamo per i passeggeri in transito lungo i cantieri della NTFA. L’opera, che dal 17 luglio alla fine del 2004 sarà accessibile in varie stazioni delle linee ferroviarie coinvolte dai trafori (Kandersteg, Spiez, Flüelen) e nel teatro (uri) di Altdorf, rientra nel programma culturale «Gallerie 57/34.6 km», con cui Pro Helvetia accompagna sul piano artistico e culturale i lavori della NTFA.

Di norma l’accesso ai cantieri delle gallerie non è consentito agli estranei. Grazie all’installazione audiovisiva «27Grad», ora anche chi viaggia in treno ha la possibilità di compiere un’escursione nei tunnel: alle stazioni di Kandersteg, Spiez e Flüelen nonché nel foyer del teatro (uri) di Altdorf è possibile «vivere» di persona la realtà sotterranea del lavoro sotto terra, incontrando uomini e macchine che avanzano a fatica sotto le rocce del San Gottardo e del Lötschberg.

La compositrice svizzera Marie-Cécile Reber (*1962) e il videoartista Guido Henseler (*1968) hanno sviluppato «27Grad» su incarico della Fondazione svizzera per la cultura Pro Helvetia. Da materiale iniziale per la composizione fungono suoni registrati in cunicoli e stazioni: rimbombi sotterranei e rumori quotidiani di traffico ferroviario si trasformano così in un brano musicale. Nei video di Henseler, inoltre, si sentono parlare i minatori, ognuno nella propria madrelingua: gli operai anonimi che sotto terra preparano i futuri assi del traffico europeo diventano individui. E a questo punto è l’osservatore stesso a immergersi nel tunnel, a compiere una rapidissima escursione lungo i binari.

L’installazione, che fa parte del programma culturale di Pro Helvetia «Gallerie 57/34.6 km», sarà esposta sino a fine anno, un mese per volta, lungo i tracciati della NTFA:

17 luglio – 15 agosto, stazione di Kandersteg

16 agosto – 12 settembre, stazione di Spiez

settembre/ottobre, stazione di Flüelen

ottobre/novembre, foyer del theater (uri) di Altdorf

Le date aggiornate si trovano al sito