I nostri uffici e partner nel mondo

Più spazio alle produzioni svizzere di teatro e di danza ad Avignone

La Commissione romanda di promozione teatrale Corodis e la Fondazione svizzera per la cultura hanno unito le proprie forze per lanciare il progetto «Sélection suisse en Avignon», che intende dare maggiore visibilità alle arti sceniche svizzere al Festival Off di Avignone. A questo grande appuntamento annuale per la scena teatrale in Provenza partecipano infatti responsabili della programmazione dei teatri di tutto il mondo.

Il Festival di Avignone in Provenza è considerato una delle principali vetrine mondiali per la danza e il teatro. Ogni anno a luglio per tre settimane la città medievale si trasforma in un palcoscenico a cielo aperto che attira decine di migliaia di visitatori. Secondo gli organizzatori tra questi figurano anche circa 2800 direttori di importanti enti teatrali e responsabili della programmazione della scena indipendente accreditati.

Per garantire a lungo termine maggiore visibilità alle arti sceniche elvetiche, la Fondazione svizzera per la cultura Pro Helvetia e Corodis, sostenuta dalle città e dai Cantoni della Svizzera francese e dalla Loterie Romande, hanno deciso di unire le loro forze. Insieme hanno dato vita all’associazione «Sélection suisse en Avignon», una piattaforma che ogni anno offrirà l’opportunità a cinque produzioni teatrali di partecipare al Festival di Avignone. Possono candidarsi produzioni provenienti da tutta la Svizzera, a condizione che siano accessibili a un pubblico francofono. Grazie a una maggiore presenza nel programma Off del Festival, l’iniziativa mira ad accrescere le possibilità per le compagnie elvetiche di essere ingaggiate per delle tournée internazionali, un obiettivo che si intende raggiungere anche rafforzando la collaborazione con gli organizzatori presenti ad Avignone.

Un progetto ampiamente condiviso

L’iniziativa risponde a uno dei compiti principali di Pro Helvetia, vale a dire la promozione e la diffusione della creazione artistica svizzera all’estero. Corodis (Commission romande de diffusion des spectacles), fondata nel 1993, finanzia tournée di produzioni coreiche e teatrali romande e ne favorisce la diffusione. Il progetto beneficia anche del sostegno della Société Suisse des Auteurs (SSA), l’associazione degli autori della Svizzera francese.

Maggiori informazioni e formulario di iscrizione su: www.corodis.ch/selection-suisse-en-avignon

Informazioni ai media: Sabina Schwarzenbach, responsabile Comunicazione,

Tel. +41 44 267 71 39, sschwarzenbach@prohelvetia.ch

Comunicato stampa della Fondazione svizzera per la cultura Pro Helvetia e della Corodis (Commission romande de diffusion des spectacles), 28.09.2015