I nostri uffici e partner nel mondo

Senza categoria

Tre formazioni selezionate per la Promozione prioritaria del jazz

Comunicato stampa del 07.04.2005

Per assicurare un impiego efficiente delle risorse destinate al jazz svizzero all’estero, la Fondazione svizzera per la cultura Pro Helvetia ha creato un nuovo strumento d’incentivazione, la «Promozione prioritaria del jazz». Con contributi pluriennali, la Fondazione dà a formazioni jazz selezionate la possibilità di organizzare importanti tournée all’estero, di produrre CD e di realizzare nuove composizioni. Per la prima volta, nel 2005, si sono aggiudicati i sussidi i seguenti complessi: Braff-Oester-Rohrer di Vevey, il Trio Koch-Schütz-Studer di Bienne e di Lucerna e Lucas Niggli Zoom/Big Zoom di Uster.

Con il progetto pilota «Promozione prioritaria del jazz», la Fondazione svizzera per la cultura Pro Helvetia sostiene complessi jazz svizzeri per un periodo di tre anni. Essa stabilisce così chiare priorità a livello di una promozione duratura e consente ai gruppi beneficiari di pianificare la loro carriera a medio termine.

Tra le 42 candidature inoltrate, il Consiglio di Fondazione ha scelto tre band dal potenziale promettente:

l´«Hardcore Chamber» Trio Koch-Schütz-Studer (Bienne/Lucerna) mantiene anche dopo vent´anni di collaborazione l´entusiasmo per una continua esplorazione musicale e organizza le sue tournée con grande professionalità;

la giovane band Braff-Oester-Rohrer (Vevey) si trova sul trampolino di lancio verso una carriera internazionale, anche grazie alle sue strutture professionali. Le sue esecuzioni brillano per una notevole complicità;

la Lucas Niggli Zoom/Big Zoom (Uster) esegue una raffinata musica alimentata da una grande energia, si organizza in modo esemplare e sta costruendo passo dopo passo la propria carriera.

I contributi annui di fr. 25´000.- per complesso sono destinati all’organizzazione di importanti tournée all’estero, alla produzione di CD e alla realizzazione di nuove composizioni, nonché al rafforzamento della propria posizione segnatamente sul mercato europeo del jazz.

Al di fuori della «Promozione prioritaria jazz», Pro Helvetia continua a sostenere, anche se in misura più contenuta, importanti tournée di band prevalentemente giovani. Il prossimo termine d’inoltro delle candidature per la «Promozione prioritaria jazz» è il 1° agosto 2005. Maggiori informazioni al sito www.pro-helvetia.ch.

Informazioni ai media: Sabina Schwarzenbach, Comunicazione,

T: +41 44 267 71 39, F: + 41 44 267 71 06, E: sschwarzenbach@pro-helvetia.ch